Ensayo sobre la obra de Marías y otros autores

540dc2438d6a3
LETTERATURA LENTA NEL TEMPO DELLA FRETTA

ANNA LISA BUZZOLA

Scripta, 2014

Nelle sue Lezioni americane (1985) Italo Calvino raccomandava la rapidità in letteratura. Letteratura lenta nel tempo della fretta si chiede se non sia ragionevole invece, almeno in letteratura, rallentare un poco, vista l’esasperata accelerazione di tutti gli altri aspetti della nostra vita quotidiana. Rintracciati alcuni esempi significativi pubblicati dopo il 1985 che si possono definire lenti o che sostengono le ragioni della lentezza – da Marías a McEwan, da Kundera a Rumiz –, questo saggio invita anche il lettore ad avvicinarsi ai testi in un modo “lento” che lo aiuti ad approfondire la comprensione e il piacere della lettura.